fbpx

Gentile Cliente,
abbiamo il piacere di ricordarVi che il BONUS PUBBLICITA’ è disponibile anche per gli investimenti dell’anno 2021.

Come già avvenuto negli anni precedenti, anche per l’anno 2021 il Decreto Legge n.50/2017, finalizzato allo sviluppo delle attività economiche, prevede l’attribuzione di un credito d’imposta a beneficio di tutti i soggetti titolari di reddito d’impresa o di lavoro autonomo ed enti non commerciali che effettuino investimenti in campagne pubblicitarie sulla stampa quotidiana e periodica (cartacea e digitale), nonché sulle emittenti televisive e radiofoniche locali.

Il testo della Manovra 2021, su cui si attende l’approvazione definitiva, aggiungerebbe il comma 1-quater all’articolo 57-bis del decreto-legge 24 aprile 2017, n. 50:

“Per gli anni 2021 e 2022, il credito d’imposta di cui al comma 1 è concesso, ai medesimi soggetti ivi previsti, nella misura unica del 50 per cento del valore degli investimenti pubblicitari effettuati sui giornali quotidiani e periodici, anche in formato digitale, entro il limite massimo di 50 milioni di euro per ciascuno degli anni 2021 e 2022”.

Per la copertura si procede con una riduzione delle risorse del Fondo per il pluralismo e l’innovazione dell’informazione, per quanto riguarda la quota che spetta alla Presidenza del Consiglio dei ministri.

La Pubblicitaria come sempre è a Vostra disposizione e può essere la soluzione più adatta per trasformare questa opportunità in realtà, il 50% della vostra spesa sarà credito d’imposta.

E’ dunque necessario avviare subito la Vostra campagna pubblicitaria e la raccolta della documentazione relativa agli investimenti.

I nostri collaboratori sono a completa disposizione e Vi sapranno consigliare al meglio. Dai inizio alla tua campagna pubblicitaria per la sensibilizzazione del prodotto “Made in Italy”.